La Costiera Aamlfitana

La Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è un tesoro artistico, naturale e culturale assolutamente da scoprire!
Director

Il Duomo di Amalfi Dedicato a S. Andrea. Il duomo di Amalfi sorge al termine di una ripida scalinata e sovrasta l'omonima piazza al cui centro è collocata la settecentesca fontana di S. Andrea o del Popolo. L'edificio, il cui impianto originario risale al IX secolo, fu rifatto nel 1203 in forme arabo-normanne siciliane e poi nel corso dei secoli più volte rimaneggiato Il Duomo di Amalfi La facciata, di particolare bellezza, riedificata dopo il crollo del 1861...

Director

Il duomo di Ravello e' una Basilica di derivazione benedettino - cassinese, edificata alla fine dell'XI secolo, sulla centrale piazza del Vescovado. L'edificio con tre navate, ha una facciata con tre antichi portali marmorei. Interno del Duomo di RavelloSulla porta sono rappresentati in modo simbolico il mondo animale e vegetale, l'universo umano e le gerarchie della Chiesa. La navata destra ospita un sarcofago trecentesco e una preziosa tavola del cinquecento raffigurante…

Director

La chiesa di San Salvatore de Birecto. Qui avveniva l'incoronazione delle massime autorità governative a cui veniva solennemente posto sul capo il berretto ("birecto") dogale. Campanile della Chiesa di San Salvatore rimaneggiata in stile neoclassico, la chiesa è in realtà antichissima. Fondata infatti nel 940, contiene un pluteo marmoreo della fine dell'XI secolo che mostra altorilievi di stile bizantino e figure antropomorfiche di derivazione longobarda…

Director

Il nome originario di Minori era "Reginna" e faceva parte di "Reginna Maior" Maiori, successivamente"Reginna Minor" in ragione del paese confinante di cui faceva parte. Secondo alcuni storici Minori e Maiori furono fondate dagli Etruschi, per la ragione dell'epitelio finale "inna", comune a molte parole etrusche. Certa è la massiccia presenza degli antichi Romani i quali costruirono numerose ville e residenze, ammirate tuttora...

Director

Secondo la storia, la città di Maiori fu fondata dagli Etruschi, come testimonia il suo nome originario di "Reghinna Maior" e la sua radice etimologica "inna" di chiara derivazione etrusca.aiori, possedimento di Amalfi e sede degli Arsenali, divenne molto presto una fiorente marina mercantile e fu in grado di costruire navi di grande portata...

Director

Un'altura posta a circa 400 metri sul mare è il paese più antico di tutta la costa e fu edificato con chiaro intento strategico. Secondo un'antica cronaca sarebbe stato fondato nel IV secolo da naufraghi romani diretti verso Costantinopoli. La notizia è tuttavia storicamente indimostrata. Certa è invece la funzione che i contrapposti altopiani di Scala...

Director

La grotta dello smeraldo Si accede alla grotta tramite un ascensore e pochissimi gradini. La visita avviene a bordo di una piccola barca a remi che fa il giro della grotta . Sono affascinanti i colori del mare all'interno della grotta..

Director

E' un piccolo borgo che si sviluppa a strapiombo sul mare. Il Fiordo di FuroreIl fiordo che lo accoglie si presenta come un vero spettacolo naturale che si specchia nel mare della Costiera: una strada statale lo attraversa passando per un ponte…